Carta da parati per la casa

Carta da parati per la casa

L’arredo con carta da parati, secondo qualcuno, è cosa d’altri tempi. La moda invece la pensa diversamente. Non a caso, infatti, negli ultimi anni la moda della carta da parati sta tornando in maniera prepotente come stile di arredo di altissima qualità che consente di personalizzare la casa (o alcune stanze di essa) in modo assolutamente unico. La tappezzeria riesce a conquistare davvero tutti, proponendo soluzioni personalizzate per la decorazione dell’intero ambiente. Va bene per tutto, dalla sala da pranzo fino alla camera da letto, e permette di ricreare un design unico e originale che segue le inclinazioni personali e la moda. 

Il bello della tappezzeria probabilmente sta nella sua enorme varietà: non ne esiste un solo tipo, ma tantissime tipologie differenti che possono aiutare a rendere unica ogni stanza e ogni sala della casa, dal bagno alla cucina. Ci si stufa della carta da parati? Non è certo un problema, si rimuove facilmente e quindi permette di rinnovare di volta in volta l’abitazione in modo davvero unico. Esistono tantissime varianti di carta da parati per la casa che consentono di gestire in modo originale e personale tutte le zone dell’abitazione, creando così uno stile unico e personale. 

Inoltre anche gli stili ed i formati e materiali di questa tappezzeria possono essere combinati e cambiati per un effetto ogni volta diverso. Siete curiosi di sapere di più sulla carta da parati e sui suoi utilizzi? C’è un mondo intero dietro questo materiale che aspetta di essere scoperto. 

Materiali carta da parati

Esistono, come abbiamo detto, tantissime tipologie di carta da parati di materiali diversi. Noi, da esperti del settore da ormai molti anni, potremo consigliarvi sulla soluzione perfetta per la vostra casa tenendo conto anche di caratteristiche estetiche ed oggettive, come per esempio tenendo conto del tipo di muri, della presenza di umidità e via dicendo. 

Volete sapere quanti tipi di tappezzeria esistono? Ecco i materiali principali.

  • Tappezzeria in carta. Sono di cellulosa e sono formate da un solo strato. Possono avere una superficie liscia (in questo caso vanno applicate su muri perfettamente lisci). In alcuni casi possono essere goffrate, e permettono di nascondere in modo più semplice la presenza di irregolarità sui muri. Questo tipo di carta da parati non è indicata per gli ambienti molto umidi perché potrebbe arricciarsi. Possono avere tantissimi effetti decorativi e stampe di ogni tipo. 
  • TNT. Chiamato anche tessuto non tessuto, è un materiale estremamente resistente, impermeabile, creato con un mix di fibre di tessuto e di cellulosa. Può essere usato come supporto o in un unico strato, e rispetto alla carta da parati classica è semplice da applicare e si rimuove senza lasciare nessun tipo di residuo. 
  • Carte viniliche. Sono più resistenti alla luce, sono lavabili, e vanno bene davvero per ogni tipo di ambiente. In genere questo prodotto è su carta o tessuto e poi sono ricoperte da un sottile strato plastico che permette di eliminare i problemi dell’umidità, specie in alcune zone della casa. Possono anche essere ad effetto tridimensionale. 
  • La tappezzeria a rilievo. Sono dotate di fantasie in tridimensionale e sono ottenute lavorando fibre molto corte di raion con materiale di supporto. 
  • In carta di riso. Molto belle, molto delicate, sono fatte da fibre vegetali. Vengono in genere decorate con tecniche pittoriche particolari e possono anche essere personalizzate ad esempio con disegni propri. 
  • La carta da parati in tessile. La carta con finitura tessile è a base di fibre e di materiali naturali come per esempio seta, iuta, cotone, lino. In genere sono più costose ma ovviamente anche molto belle e durature nel tempo. Non sono tutte lavabili e bisogna tenerne conto nella scelta. 
  • Fibra di vetro. La carta da parati in fibra di vetro è perfetta anche per il pavimento. Pratica, molto bella da vedere, stabile e duratura, è anche flessibile e leggera. Resiste all’umidità e rigetta l’acqua, per questo è perfetta anche per le zone del bagno, anche vicina al lavandino. Può essere usata come finitura del pavimento, perché è un prodotto molto resistente. 

Quanto dura la carta da parati

La carta da parati può avere una durata molto lunga nel tempo. Ovviamente perché essa duri a lungo è innanzitutto necessario che sia scelto il modello migliore, ad esempio quelle viniliche possono durare molto di più nel tempo. In genere il lasso di tempo della carta da parati è di 10-12 anni. 

Decorare con la carta da parati

La carta da parati è sempre una soluzione perfetta per poter decorare la casa, ma anche singoli ambienti o addirittura solamente una parete. Al contrario di qualche anno fa, oggi è di moda usare la carta da parati non in tutta la casa ma magari solo in alcuni spazi. Possono essere usate come rivestimenti per esempio in piccole zone della casa, e dare luce e colore a dei posti un po’ cupi o trascurati. Ad esempio la carta da parati è eccellente per decorare una parete e rivestire ante, frontali di mobili. 

Possono decorare appieno gli ambienti e possono essere efficaci ad esempio per sottolineare una zona della casa – come il living – oppure il bagno, o la stanza da letto. L’abbinamento cromatico e stilistico della carta da parati va valutato sempre con molta attenzione per ottenere un effetto finale che sia davvero perfetto secondo le proprie esigenze. 

Perché affidarsi a noi 

La scelta della carta da parati non è sempre semplice. Bisogna tenere in considerazione diversi aspetti, come per esempio il tipo e la qualità del prodotto, il materiale. Non solo, anche per quanto riguarda l’accostamento cromatico, lo stile della carta da parati bisogna avere qualche consiglio. 

La nostra azienda da anni si occupa anche di consulenza sul tema carta da parati e arredamento per trovare la soluzione migliore che possa valorizzare davvero gli ambienti dove si vive. La soluzione perfetta per tutti non esiste, ma è possibile trovare un compromesso fra qualità, durata e colore da utilizzare per personalizzare al meglio una zona della casa o una stanza. Potrete ricevere degli ottimi consigli e qualche aiuto nella scelta della carta da parati perfetto chiamandoci o contattandoci con il modulo ad hoc. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.